lunedì 17 agosto 2020

Tappa Finale di una difficile Stagione

 La stagione scacchistica bresciana, segnata, come le vite e le azioni di tutti noi, dalla pandemia ancora in corso, cerca di dare una conclusione almeno ad una delle manifestazioni tradizionali sul suo territorio. Stiamo parlando del Grand Prix Semilampo Bresciano, giunto quest'anno alla sua Settima edizione.

I Circoli organizzatori, l'Asd Scuola di Scacchi Torre&Cavallo, l'Ad Scacchifranciacorta, l'Asd La Compagnia della Torre in collaborazione con la Sezione Torre&Cavallo di Toscolano Maderno, hanno tentato di dare almeno una conclusione sulle scacchiere a questo evento, uno dei più longevi sul territorio bresciano.

Sabato 22 agosto, presso la Valle delle Cartiere si terrà, dunque, la Tappa conclusiva di una Settima edizione troncata a causa del Coronavirus e che solo quattro tappe su nove a ha visto disputarsi.

Il periodo non ha impedito alle Associazioni di rendere l'evento sportivo un'occasione propizia per riscoprire il fascino e la bellezza e la storia del territorio bresciano, in particolare della splendida Valle delle Cartiere. Oltre alla classica Manifestazione scacchistica, suddivisa nei due tornei (uno Open aperto a tutti, l'altro riservato agli Under16), partecipanti ed accompagnatori potranno impegnare l'intera giornata con svariate iniziative collaterali, dalla visita al Museo della Carta, alle Bike per esplorare la valle, alla pesca sulle rive del fiume Toscolano.

Per tutte le informazioni vi rimandiamo al sito ufficiale dell'Asd Scuola di Scacchi Torre&Cavallo, dove troverete due articoli, uno con tutti i dettagli sulla Tappa Finale del Grand Prix (Bando, Iscrizioni, ecc...), l'altro con tutte le iniziative collaterali.

Chiudiamo queste poche righe, lodando lo sforzo di tutti coloro che, in questo periodo di solo scacchi online, cercando di organizzare manifestazioni dal vivo in un momento non facile, nel contempo cercano di non venire meno alla necessaria prevenzione, adottando tutte quelle misure necessaria a proteggersi dal contagio.

Augurandoci una buona riuscita di questa manifestazione, guardiamo con occhi speranzosi alla futura stagione scacchistica bresciana, dove il ritorno degli scacchi giocati alla scacchiera sia privo di ogni rischio.

sabato 8 agosto 2020

Dazze: Lampi d'agosto in Valle

 NOTA BENE: Abbiamo ricevuto da parte dell'Asd Scuola di Scacchi Torre&Cavallo comunicazione dell'annullamento della manifestazione oggetto dell'articolo pubblicato stamattina, a causa di problemi organizzativi. Chiediamo scusa ai nostri lettori.

 In questo agosto di pandemia sono iniziati i   primi   tornei ufficiali di scacchi. A Brescia,   invece, cominciano ad organizzarsi degli   appuntamenti amatoriali che, speriamo, siano di   buon auspicio per i mesi futuri.

 Per quanto riguarda i tornei ufficiali, ha fatto da   apripista il Festival Internazionale di Lignano   Sabbiadoro, dove Lumachi Gabriele, giovane   Maestro Fide bresciano, si è imposto con 7 punti   su 9 nell'Open A.

 Come dicevamo in apertura, anche sul territorio   bresciano cominciano ad apparire nuovi   appuntamenti sul calendario scacchistico. Dopo la buona riuscita della manifestazione 'Scacchi in piazza' e del relativo Torneo Lampo Serale a Toscolano Maderno, gli scacchisti in provincia potranno, infatti, prendere parte a due tornei amatoriali in questo mese di vacanze.

Il primo torneo si disputerà, tra una settimana, a Marcheno, in Val Trompia, nello splendido panorama offerto dall'Agriturismo Dazze. Sarà l'Asd Scuola di Scacchi Torre&Cavallo a organizzare il 'Lampo Agostano'. Torneo di ben quindici turni alla cadenza di 3'+2" per tutta la partita. Tutte le informazioni potete leggerle sul Bando, mentre per le iscrizioni potete andare su Vesus.org. Vi mettiamo i relativi link per facilitarvi la ricerca. 

BANDO LAMPO AGOSTANO A DAZZE


ISCRIZIONI LAMPO AGOSTANO A DAZZE


L'inizio del Torneo è previsto per le ore 20:00. Arrivando, quindi, per tempo i giocatori potranno gustarsi una buona cena presso l'Agriturismo che ospiterà, e non è certo la prima volta, questa incoraggiante iniziativa.

Ricordiamo a tutti coloro che parteciperanno all'evento che sarà obbligatorio l'uso della mascherina e igienizzarsi le mani ad ogni turno. L'Asd Scuola di Scacchi Torre&Cavallo, promotrice del ritorno agli scacchi giocati a tavolino, raccomanda a tutti di tenere un comportamento responsabile e il rispetto delle regole della manifestazione.

"Non è certo facile, in questo periodo, organizzare degli eventi scacchistici", sottolinea il Presidente Aristide Zorzi, "Noi, tuttavia, nel nostro piccolo, stiamo cercando di ritornare alla normalità. Senza confronto, gli scacchi non esiterebbero!".

Speriamo, allora, che questa manifestazione riscuota un buon seguito tra gli scacchisti in provincia di Brescia.

Del secondo evento, opera della collaborazione di tre dei Circoli bresciani e della Sezione Torre&Cavallo di Toscolano Maderno, vi parleremo per esteso in un prossimo articolo. Buon Lampo Agostano a tutti, intanto!